Prima di procedere alle operazioni di riparazione, il professionista incaricato ha necessità di conoscere lo stato di salute del veicolo, in modo da poter intervenire in maniera mirata e, soprattutto, risolutiva.
Le moderne tecnologie in materia hanno permesso agli esperti di fare enormi passi in avanti, fino ad arrivare alla diagnostica elettronica, un metodo assolutamente innovativo e valido, oggi utilizzato da un numero sempre maggiore di officine e centri specializzati.
La società Iveco, leader nella produzione di veicoli industriali, utilizza, per i propri mezzi, i più avanzati strumenti di diagnosi computerizzata, che vengono affiancati ad una evoluta piattaforma, conosciuta come Iveco Easy. 
La concessionaria Scotti Veicoli Industriali, di Via Livornese n. 220, a Empoli, offre ai clienti un completo servizio di diagnostica elettronica, proprio con strumentazione Iveco Easy.
Uno staff di professionisti aggiornati si prenderà cura del veicolo, assicurando l’individuazione del guasto e la tempestiva rimozione dello stesso.

Di cosa si tratta


Tutto parte da una semplice considerazione: ogni veicolo è governato da sofisticate centraline elettroniche, che si occupano di regolare le funzioni del motore.

Al giorno d’oggi, quasi tutti i mezzi in circolazione sono dotati di tale specifico sistema ed è per questo che la diagnostica elettronica è diventata un metodo di lavoro essenziale nell’ambiente.

Attraverso questo tipo di analisi computerizzata, il tecnico incaricato viene messo in condizione di agire, all’esito di una valutazione mirata.

Grazie alla diagnostica elettronica con strumentazione Iveco Easy si riescono a leggere i dati memorizzati dalle centraline presenti sul veicolo, al fine di individuare un guasto, indicato con un apposito codice.

Il professionista incaricato di effettuare la diagnosi elettronica, inoltre, può contare su un’interfaccia software chiara e intuitiva, potendo anche consultare un’apposita guida alle riparazioni organizzate per sintomo.

Che si tratti di un semplice check-up o di un’urgente riparazione, la diagnostica elettronica si rivela lo strumento più indicato per intervenire su veicoli commerciali e industriali.


Perché è importante


Servirsi della diagnostica elettronica con strumentazione Iveco Easy significa, dunque, avere enormi vantaggi, in termini di tempistiche e di successo.

Ma cosa si può fare, con la diagnostica elettronica e, soprattutto, perché è importante?

Il centro tecnico che utilizza l’apposita strumentazione Iveco Easy può, in poche e semplici mosse, effettuare, ad esempio, un’analisi computerizzata sull’efficienza del motore, sul malfunzionamento dei sensori, sulla trasmissione automatica, sui consumi di carburante e sul funzionamento stesso della centralina.  

Affidarsi ad un centro specializzato Iveco, che si serva della diagnostica elettronica Iveco Easy, vuol dire garantire al proprio veicolo un trattamento di prima scelta, un intervento mirato e la risoluzione del problema che minava il funzionamento del mezzo.

Allo stesso modo, la diagnostica elettronica può essere richiesta anche per effettuare dei semplici controlli generici, il cui scopo è, essenzialmente, quello di allungare la vita del motore e di ogni altra parte del veicolo commerciale industriale.

Da ultimo, è bene sottolineare che tale metodica diagnostica ha il merito di riuscire ad evidenziare sia i problemi di natura elettrica che quelli di natura elettronica, abbinando agli stessi un codice univoco, così da ridurre al minimo il rischio di errore.

Se hai bisogno di una diagnostica elettronica con strumentazione Iveco Easy, rivolgiti ai professionisti della concessionaria Scotti Veicoli Industriali.

Contatta gli esperti al numero 0571/94631.